Volpe raddoppia. Domani il tuffatore sarà impegnato dai 3 metri alle Olimpiadi giovanili

Buone notizie per il tuffatore cosentino Antonio Volpe, già in Argentina per prendere parte alle Olimpiadi giovanili. La commissione olimpica, nella notte di ieri, ha aperto alla possibilità di effettuare una eliminatoria da tre metri anche per gli atleti impegnati nelle altre discipline. L’appuntamento quindi per Volpe è doppio. 

Il giovane atleta della Cosenza Nuoto non prenderà parte solo alla gara dalla piattaforma, ma affronterà domani anche il turno preliminare dai tre metri. Una grande notizia per Volpe, che non si è lasciato sfuggire l’occasione e si è iscritto ai nastri di partenza nella disciplina che domani (alle 14 ora italiana) partirà  con il turno preliminare e si concluderà alle ore 22 con l’atto finale.

Grande soddisfazione per la famiglia Cosenza Nuoto, che con la presenza di Volpe, può vantare atleti e presenze in gara in ognuna delle tre edizioni della manifestazione che si sono svolte fino ad ora. Dopo Tocci e Laura Bilotta, a Buenos Aires toccherà a Volpe. Gli appassionati potranno seguire la prestazione del tuffatore rossoblu sul canale Olympic di YouTube.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: