Under 17: battute il Crotone e la capolista. Ora Cosenza è prima

Doppia gioia e testa della classifica raggiunta. Lo meritava l’under 17 di mister Bartucci, che in questa stagione sta facendo un percorso regolare e scintillante. Quella di oggi era la giornata più difficile. Prima l’incontro con il Crotone e poi con la Sport Project, entrambe battute con qualità. Nel derby i rossoblu hanno superato la squadra di Arcuri per 8-7, in un bilancio che ha visto Cosenza perdere in Serie B ma vincere con le due squadre giovanili in una sola settimana. Questo a dimostrazione che i talenti rossoblu sono al momento in grande forma e la loro grinta si è infatti trasformata nel secondo successo di giornata. A farne le spese è stata la Sport Project, capolista ma battuta e scavalcata con un 8-5 netto. Cosenza Nuoto quindi prima, bellissima nel pomeriggio e concreta al mattino. Le due partite hanno un sapore diverso. Nel derby si è avuta la dimostrazione che per costruire il futuro serve lavorare sui talenti di casa, mentre nel secondo test la squadra ha mostrato sfrontatezza nel fronteggiare la capolista ed equilibrio nella gestione del risultato. Quindici punti e quattro concentramenti prima delle fasi finali. Adesso Cosenza deve blindare il primato per andare a sfidare le migliori.

Tabellino Cosenza-Crotone
Naccarato, Morello, Mandarino 1, Stellato, Tamigi, De Luca 5, Mascaro, Donato, Basile, Iaquinta, Palermo 2, Di Puppo, Longo.

Tabellino Cosenza-Sport Project
Naccarato, Morello, Mandarino 2, Stellato 2, Tamigi, De Luca, Mascaro, Donato, Basile 2, Iaquinta 1, Palermo 1, Di Puppo, Longo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: